Home

Accedi



Menu Utente

Chi è online

 55 visitatori online

Contatore Visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi650
mod_vvisit_counterIeri755
mod_vvisit_counterQuesta Settimana5137
mod_vvisit_counterSettimana scorsa4530
mod_vvisit_counterQuesto mese10926
mod_vvisit_counterMese Scorso20194
mod_vvisit_counterDi sempre826833

Online (da almeno 20 minuti): 18
il tuo IP: 54.167.44.32
,
Oggi: Dic 16, 2017


Nazione di provenienza

65.5%Italy Italy
8.7%United States United States
6.3%France France
5.4%Spain Spain
4.1%Monaco Monaco
1.5%Sweden Sweden
1.3%Germany Germany
1.2%United Kingdom United Kingdom
0.8%Brazil Brazil
0.6%Poland Poland
0.3%Belgium Belgium
0.3%Canada Canada
0.3%Czech Republic Czech Republic
0.3%Netherlands Netherlands
0.3%Romania Romania
0.2%Lithuania Lithuania
0.2%Switzerland Switzerland
0.2%Russian Federation Russian Federation
0.1%Austria Austria
0.1%Croatia Croatia



Designed by:
Messaggio
  • Direttiva e-Privacy EU

    Questo website utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzionalità. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookies.

    Visualizza i documenti sulla direttiva della e-Privacy

Luciano Fracchia, signore d’altri tempi PDF Stampa E-mail
Martedì 24 Maggio 2011 14:10

altAnche Luciano ci ha lasciato, sabato scorso, 21 maggio 2011. Un nuovo vuoto di affetto, di stima, un vuoto per chi di noi dell’ASAI lo ha conosciuto, apprezzato, ammirato. Un vuoto per questo nostro sport, dove ormai sono molti di più, una moltitudine, coloro che di Luciano Fracchia non hanno mai sentito parlare.

Aderì con entusiasmo al progetto di creazione dell’ASAI. Adesione concreta non di vuote chiacchiere. È ancora vivo il ricordo di una Assemblea annuale a Firenze: arrivò con il suo proiettore e con qualche “chicca” da mostrarci. Presi da quelle immagini e dalle sue dettagliatissime spiegazioni ci stavamo dimenticando dei verbali e delle altre miserande appendici assembleari. Non fu facile il richiamo all’ordine!

Aveva compiuto 95 anni lo scorso 26 gennaio.

Ultimo aggiornamento Sabato 29 Ottobre 2011 09:06
Leggi tutto...
 
Cambio di Indirizzo Postale e soppressione del vecchio c/c postale PDF Stampa E-mail
Martedì 22 Febbraio 2011 09:05

Durante l’Assemblea di Montecatini lo scorso aprile 2010, furono decisi cambiamenti significativi riguardo ad alcuni problemi che hanno risvolti sulla vita associativa.

Anzitutto la sede funzionale dell’ASAI. Essendo sparito ormai da parecchi anni, come sede “fisica”, il Centro Studi ASSI Giglio Rosso a Firenze, si è valutata la opportunità di avere un’altra sede permanente. In attesa delle opportune e inevitabili modifiche statutarie, è stato deciso di cambiare, al momento, la sede postale.

Pertanto, a partire dal 1º gennaio 2011, tutta la normale corrispondenza, le richieste o l’invio di pubblicazioni, devono essere fatti al seguente indirizzo: 

 

ASAI – Archivio Storico dell'Atletica Italiana “Bruno Bonomelli”  

Via Monsignor Giacomo Tavernini, 35

25080 Navazzo di Gargnano (Brescia) 

Si è provveduto anche a chiudere il c/c postale nell’Ufficio di Firenze. Sempre a partire dall’inizio dell’anno, chiunque voglia versare un contributo a favore dell’Associazione o ricevere nostre pubblicazioni dovrà inviare l’importo tramite

un bonifico bancario alla Cassa Padana BCC,  filiale di Gambara

cod. IBAN IT91 N083 4054 5210 0000 0104 696

indicando come beneficiario ASAI Archivio Storico dell’Atletica Italiana Bruno Bonomelli con indicata la pubblicazione desiderata ed il recapito postale per la spedizione

Ultimo aggiornamento Sabato 16 Aprile 2011 08:22
 
Resoconto del Convegno "Bruno Bonomelli Maestro di Atletica" PDF Stampa E-mail
Sabato 19 Febbraio 2011 10:59

Maestro, sì, Maestro con la lettera iniziale maiuscola. Questa è la dimensione di Bruno Bonomelli uscita dalla Sala "Piano Nobile", nel cuore di Brescia, della "sua" Brescia, lui originario di Rovato, borgo a pochi chilometri, famoso per le saporite carni di manzo e abitato nei secoli passati da commercianti di altrettanto profumati e golosi formaggi di cui curavano la stagionatura.

Da questa terra venne Bruno Bonomelli e di questa terra conservò i tratti caratteriali: sanguigni, talvolta (spesso? ebbene sia) litigiosi, frutto di una personalità forte, testarda, sempre battagliera.

Ma il Bruno Bonomelli era anche un altro, ben diverso da quello che qualche quaquaraquà ha tentato nel tempo di accreditare. Chi lo frequentava davvero e non solo in qualche inutile conferenza stampa, ne riconosceva i tratti dell’ uomo di grande cultura, di vaste letture, amabile conversatore, ironico, generoso.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 23 Febbraio 2011 10:35
Leggi tutto...
 
Pubblicate le Liste Italiane maschili 1941-1944 a cura di Marco Martini PDF Stampa E-mail
Sabato 12 Giugno 2010 14:42

E' stata aggiornata la Sezione Storica con la pubblicazione delle Liste Italiane maschili 1941-1944 a cura di Marco Martini

Ultimo aggiornamento Sabato 12 Giugno 2010 14:46
 
Pubblicate le Liste italiane all-time outdoor PDF Stampa E-mail
Martedì 12 Gennaio 2010 16:22

altL'ATLETICA LEGGERA IN ITALIA - I migliori atleti e atlete di ogni tempo - edizione 2009 -

di Raul Leoni, Enzo Sabbadin 

 

Le liste italiane all'aperto "all-time", aggiornate al 31.12.2008, disponibili su CD-Rom in formato PDF, per tutte le specialità olimpiche e non olimpiche. Sono presenti le migliori 200 performances (prestazioni) di sempre di ogni specialità olimpica, maschili e femminili, completate dai migliori 200 performers per ogni gara, uomini, e 100 per le donne.La grande novità di quest'opera è costituita dalla pubblicazione per la prima volta delle liste non olimpiche di oltre 100 gare maschili e femminili.

Ultimo aggiornamento Giovedì 14 Aprile 2011 13:28
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 121 122 123 Succ. > Fine >>

Pagina 122 di 123