Home News Homepage Trekkenfild archivia il suo settimo anno di vita, l'ottavo sarà olimpico ed elettorale

Accedi



Menu Utente

Contatore Visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi241
mod_vvisit_counterIeri2610
mod_vvisit_counterQuesta Settimana12879
mod_vvisit_counterSettimana scorsa20743
mod_vvisit_counterQuesto mese5128
mod_vvisit_counterMese Scorso75537
mod_vvisit_counterDi sempre1704736

Online (da almeno 20 minuti): 48
il tuo IP: 3.215.182.81
,
Oggi: Apr 03, 2020


Nazione di provenienza

65.4%Italy Italy
8.7%United States United States
6.3%France France
5.4%Spain Spain
4.1%Monaco Monaco
1.5%Sweden Sweden
1.3%Germany Germany
1.2%United Kingdom United Kingdom
0.8%Brazil Brazil
0.6%Poland Poland
0.3%Canada Canada
0.3%Belgium Belgium
0.3%Czech Republic Czech Republic
0.3%Netherlands Netherlands
0.3%Romania Romania
0.2%Lithuania Lithuania
0.2%Switzerland Switzerland
0.2%Russian Federation Russian Federation
0.1%Austria Austria
0.1%Croatia Croatia



Designed by:
Messaggio
  • Direttiva e-Privacy EU

    Questo website utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzionalità. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookies.

    Visualizza i documenti sulla direttiva della e-Privacy

Trekkenfild archivia il suo settimo anno di vita, l'ottavo sarà olimpico ed elettorale PDF Stampa E-mail

alt

Bello il cross europeo a Lisbona e i risultati delle ragazze e ragazzi italici, gloria all'inossidabile Pietro Pastorini, giustizia (tardiva) per Beppe Fischetto, Rita Bottiglieri e Pier Luigi Fiorella per una ignobile vicenda orchestrata contro di loro, altro che loro contro altri, si sono dovuti difendere con le unghie da infamanti accuse. Si chiude con questi argomenti l'ultimo numero del 2019 della pubblicazione online ideata da Daniele Perboni e Walter Brambilla, quale anno fa (2013, me par). E si chiude, con brindisi, un anno che aveva fatto tremolare la possibilità di continuare la pubblicazione: la risposta all'appello dei due giornalisti lumbard è stato sufficiente a superare la momentanea crisi. E adesso, continuiamo a parlare di atletica, senza peli sulla lingua.