Home News A Torino, agosto 1936, il Sol Levante sfuma nell' azzurro Omaggio al 26 per cento dei nostri utenti

Accedi



Menu Utente

Contatore Visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi1962
mod_vvisit_counterIeri2780
mod_vvisit_counterQuesta Settimana9713
mod_vvisit_counterSettimana scorsa20743
mod_vvisit_counterQuesto mese1962
mod_vvisit_counterMese Scorso75537
mod_vvisit_counterDi sempre1701570

Online (da almeno 20 minuti): 50
il tuo IP: 3.223.3.101
,
Oggi: Apr 01, 2020


Nazione di provenienza

65.4%Italy Italy
8.7%United States United States
6.3%France France
5.4%Spain Spain
4.1%Monaco Monaco
1.5%Sweden Sweden
1.3%Germany Germany
1.2%United Kingdom United Kingdom
0.8%Brazil Brazil
0.6%Poland Poland
0.3%Canada Canada
0.3%Belgium Belgium
0.3%Czech Republic Czech Republic
0.3%Netherlands Netherlands
0.3%Romania Romania
0.2%Lithuania Lithuania
0.2%Switzerland Switzerland
0.2%Russian Federation Russian Federation
0.1%Austria Austria
0.1%Croatia Croatia



Designed by:
Messaggio
  • Direttiva e-Privacy EU

    Questo website utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzionalità. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookies.

    Visualizza i documenti sulla direttiva della e-Privacy

A Torino, agosto 1936, il Sol Levante sfuma nell' azzurro Omaggio al 26 per cento dei nostri utenti PDF Stampa E-mail
Lunedì 29 Aprile 2013 15:52

altaltalt

La storia dell'incontro Italia-Giappone, il suo significato tecnico ma soprattutto storico-culturale, è stata ricostruita dal prof. Marco Martini in un interessante articolo che abbiamo pubblicato sul nostro sito con due versioni distinte: la prima nella nostra lingua madre, la seconda in inglese/here the English version, per i nostri utenti sparsi nel mondo che hanno più dimestichezza con la lingua di Shakespeare che con la nostra. Non potevamo dimenticare quel consistente 26 per cento di contatti che verifichiamo ormai ogni giorno sul totale generale e che viene proprio dagli amici giapponesi! Sembra incredibile, ma è lì da vedere.

In omaggio ai nostri lettori del Sol Levante abbiamo pensato a un gesto speciale: abbiamo fatto tradurre da un carissimo amico giapponese il testo di Marco Martini/here the complete Japanese version. Un modo di dire あ-a り-ri が-ga と-to う-u , grazie per la vostra straordinaria fedeltà. Al nostro amico Tatsumi Senda, innamorato dell'Italia e della lingua italiana diciamo: Mille Grazie, come piace a lui.

Chi è Tatsumi Senda? Nacque il 5 ottobre 1952 a Okayama, nell'isola di Honshu. La città ospita uno dei tre giardini più famosi del Giappone: il Korakuen (後楽園). Ha una sorella e due fratelli maggiori di lui; sposato con un figlio. Laureato in ingegneria, lavora per la Hashimoto Transport Company, per la quale progetta camion per trasporti speciali, dei "mostri" di grandezza. Il suo hobby primario è la compilazione statistica in atletica, ha raccolto centinaia di migliaia di dati. Il secondo è la lettura, e in questo è titolare di un singolare "primato del mondo": è probabilmente l'unico ad aver letto tutto, ma proprio tutto, il "Don Chisciotte" in giapponese! E ne recita molti brani a memoria, perfino in spagnolo. Un personaggio straordinario. La foto è stata scattata da Carlos Fernández Canet nell'ufficio degli statistici nel famoso stadio "Nido di Rondine" ai Giochi Olimpici Beijing 2008; in quella occasione Tatsumi era uno dei tre statistici ufficiali nominati dal Comitato Olimpico e dalla Federazione mondiale di atletica (IAAF).

alt

 

「日出ずる」

1936 年イタリア・日本対抗陸上競技大会の様相

《教育と学習を区別し、伝統的な道徳を不変に生かし続け、その一方で学習を現代に必要

な最新のものへと絶えず更新し続けている国は、私の知る限り全世界中でただ一つ、日本

だけである。》(ピエール・ルコント・デュ・ヌイ著「心の未来」、1941 年パリ、ガリマール

出版)

日本では1867 年に武家政権が終焉を迎え、政権は天皇に返上された(明治維新)。この

政治体制の変化によって日本は封建制を脱し、現代化への道を歩み始めた。西洋の教師や

商人達への扉が開かれ、若き先駆者達が海外へ留学したのであるが、それによって日本人

は相撲や柔術、弓道のような伝統的なスポーツに加えて、西洋の娯楽も楽しみ始めた。一

部にはあまり良い印象を持たれなかったものもあったが、陸上競技のように国民にすばら

しい衝撃を与えたものもあり、数年後には学校や大学の授業の一部となった(トラック競

技は公式には1886 年の東京帝国大学運動会の創設とともに始まったとされるが、すでに帝

国海軍兵学寮(1874 年)や、札幌農学校(1878 年)、さらには東京帝国大学で1883 年に

遊戯会が開催されていた)。1911 年に大日本体育協会が誕生し、1912 年にはオリンピック

に初参加した。この新しい企てが成功したのは、神道と呼ばれる、仏教に対抗して国家機

関の役割を果たすまでに上り詰めた古来の宗教によるところが大きい。《日本では国家的、

帝国的な目標が神道信仰者の信条と完全に調和しており、さらに現代日本の業績や栄光、

力といったものが、神道の持つ動機、熱意、刺激によって築き上げられた。その成功は、

現在も続いている古来の宗教が復興したことの象徴のようにも見える。(ラッファエーレ・

ペッタッツォーニ著「日本の宗教」20 ページ、1929 年ボローニャ、ザニケッリ出版)》

Ultimo aggiornamento Lunedì 06 Maggio 2013 08:26