Home News Homepage Rita Bottiglieri, la tenacia, la dedizione, la generosità, la rettitudine
Messaggio
  • Direttiva e-Privacy EU

    Questo website utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzionalità. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookies.

    Visualizza i documenti sulla direttiva della e-Privacy

Selezione Lingua

ItalianEnglish
Rita Bottiglieri, la tenacia, la dedizione, la generosità, la rettitudine PDF Stampa E-mail

alt

alt  alt alt

Non rientra nelle nostre finalità istituzionali, ma stavolta facciamo una eccezione: inviamo, attraverso questo nostro spazio, gli auguri di buon compleanno a una persona speciale: Rita Bottiglieri. Atleta, meglio grande atleta per il nostro italico movimento, poi impiegata della Federatletica (settore internazionale prima, settore medico dopo), attualmente funzionaria del Comitato olimpico italiano nella cui struttura svolge la propria attività presso l'Istituto di medicina e della scienza dello Sport. Amica di parecchi di noi con i quali ha condiviso parte del percorso professionale all'interno di differenti strutture istituzionali. E poi, ebbene sì, quello che ci riempie di orgoglio, nostra socia, socia dell'Archivio Storico dell'Atletica Italiana, della quale lei ha scritto tante belle pagine. Atleta polivalente per la sua versatilità, ma, soprattutto, atleta di totale attaccamento a quella maglia azzurra della Nazionale che ha sempre difeso al limite delle sue energie. Le presenze nella squadra italiana, le medaglie, i titoli nazionali, i molti primati, tutto è registrato nei libri degli amanuensi.

Ma oggi non è tempo di tiritere storico-statistiche. È occasione per farle giungere il segno del nostro rispetto e del nostro affetto. E non aggiungiamo altro, altrimenti non sarebbe più festa. Buon compleanno Rita!

Nella foto grande, scattata dal nostro socio Marco Peiano, panoramica della Sala Aldo Capanni nella sede della società ASSI Giglio Rosso Firenze durante l'Assemblea ASAI 2019: Rita Bottiglieri è la prima a destra. Sotto, un collage di foto di Rita in versione atleta e dirigente.

 
Banner
Copyright © 2021 ASAI Bruno Bonomelli. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.